Crea sito

VideoVoice

PROGETTO VIDEOVOICE il laboratorio di ripresa e montaggio per la creazione di un video documentarioDSC_0412

Obiettivo del progetto è raccontare con un linguaggio visivo, veloce e disinvolto la storia passata, presente e futura della comunità kosovara residente nel territorio di Smarano vista dagli occhi di un gruppo di ragazzi che frequentano le scuole superiori.

Attraverso un primo percorso di auto-narrazione, di lettura e recupero di testi narrativi e racconti provenienti dalle culture di origine, esercizi e giochi autobiografici, si provvederà alla stesura di un “testo- copione” che sarà la traccia per la fase successiva del progetto, quella di video ripresa e montaggio.

DSC00857L’idea è quella che il laboratorio sia seguito da una telecamera discreta che raccolga l’esperienze in aula, ma che in seguito le ragazze e i ragazzi in prima persona siano invitati a prendere in mano la telecamera e a sperimentare attraverso questo strumento le riflessioni articolate nel corso del laboratorio.

Attraverso un primo percorso di auto-narrazione, di lettura e recupero di testi narrativi e racconti provenienti dalle culture di origine, esercizi e giochi autobiografici, si provvederà alla stesura di un “testo- copione” che sarà la traccia per la fase successiva del progetto, quella di video ripresa e montaggioDSC00901

 A questo punto il gruppo sarà seguito nella messa in opera di un video documentario composto da interviste a esponenti  della comunità kosovara che racconteranno usi, tradizioni, storia e vita del Kosovo ma anche del vivere a Smarano. Un focus particolare sarà orientato verso le impressioni sul territorio che DSC00955vivono, sul loro primo impatto (nel caso di chi non sia nato qui), sulle difficoltà di una doppia appartenenza culturale, etc.
 In questa maniera sarà possibile dare spessore e valore alla ricchezza della cultura d’origine, e allo stesso tempo testimoniare il particolare percorso migratorio di questa comunità.
Inoltre il prodotto finale del laboratorio sarà diffuso e divulgato all’interno del territorio con lo scopo di promuovere le attività e di coinvolgere i ragazzi in processi di cittadinanza attiva, d’integrazione e di conoscenza.